IL PROGETTO CINEPARK TV

L'idea di Cinepark tv nasce dall’esigenza di avvicinare sempre di più il tradizionale mondo dell’esercizio cinematografico alla nuova economia digitale.

Certamente anche i cinema sono stati investiti da questa trasformazione: hanno sostituito i loro proiettori meccanici a 35 mm con nuovi proiettori digitali che consentono maggiore flessibilità nella programmazione, hanno creato siti e utilizzato i social per promuovere la propria attività, hanno offerto la possibilità di acquistare i biglietti on line comodamente da casa.
Questo mondo digitale ha spinto soprattutto le nuove generazioni ad un consumo elevato di filmati su ogni tipo di supporto, non più solo al cinema o in televisione ma anche su pc, tablet e smartphone.
La stessa innovazione ha poi semplificato la possibilità di girare film. Anche con un semplice cellulare oggi si può realizzare qualche cosa di interessante e il livello qualitativo raggiunto da molte piccole opere indipendenti è andato sempre più crescendo.
L'osservazione di queste tendenze insieme alla presenza capillare del circuito Cinepark sul territorio e alla grandissima tradizione che quest'area geografica detiene nella settima arte ha spinto il gruppo Cinepark a realizzare una piattaforma VIDEO ON DEMAND dedicata ai cortometraggi ferraresi.

Il team di Cinepark ricerca e seleziona opere brevi da distribuire su questa nuova piattaforma consentendo loro una maggiore visibilità.
Una ricerca che viene effettuata in collaborazione con le istituzioni e con tutte le numerose realtà locali legate al mondo del cinema (Ferrara Film Commission, Ferrara Film Festival, Scuola d’Arte Cinematografica Florestano Vancini, ecc).
Un progetto in continua evoluzione che oltre a ricercare nuovi talenti intende saldare sempre di più il legame tra Ferrara e provincia e la settima arte.